la pagina di valentina
la pagina di antonio


Buon viaggio, Jessica!

Buon viaggio, Jessica!

1993, Edizioni Sonda - Casale Monferrato (AL)

Il progetto di Petrosino chiaro: dare vita ad un personaggio guida. Jessica prende per mano i coetanei, bambine e bambini, per accompagnarli, discreta e coraggiosa, a conoscere il mondo dei grandi. Jessica, al tempo stesso, prende per mano i grandi, uomini e donne, madri e padri, professori e professoresse, per condurli, con parole ferme e chiare, nell'affascinante e delicato, fragile universo infantile che, dice il poeta, "viene dal futuro". Jessica non tollera, non ha bisogno di confronti letterari. Non serve dire che assomiglia a ..., oppure differente da ... Jessica Jessica. O meglio, Jessica ogni Stefania capace di dire: "Non mi piacciono i re, non mi piacciono nemmeno le regine"; ogni Lauretta con un "paio di brufoli sulla fronte"; ogni Carla capace di ragionare "come una donna gi fatta"; ogni Paola che sa "arrossire e corrugare la fronte"; ogni Claudia che pu dire: "Si pu voler bene con tanta forza a undici anni, pap?"; ogni ...
Carmine De Luca